Pesci, molluschi e crostacei dell'Adriatico e sopra a tutto acqua Valverde, che con alghe e ostriche diventa acqua profumata di mare.

Una ricetta nata dalla creatività di vero artista del pesce come lo chef Gian Paolo Raschi, che nel suol Ristorante Guido sulla spiaggia di Rimini del mare ha fatto la sua fonte di ispirazione.

Ingredienti

Un litro di acqua naturale Valverde - 30 g di sale marino grezzo - 10 gi di alghe disidratate - 2 ostriche media grandezza - molluschi, crostacei e pesci crudi misti (canocchie, scampi, vongole, cannelli, casolari ,calamaretti, acciughe, triglie etc)

Preparazione

Portate ad ebollizione l'acqua, togliete dalla fiamma, aggiungete il sale, le alghe e le ostriche, coprite e lasciate in infusione per 2 ore. Filtrate con una garza e riponete in frigorifero a raffreddare.

Pulite accuratamente i pesci e spinate i filetti e fate abbattere per 24 ore. Servire in piatto fondo, disponendo ipesci al centro e ricoprendoli con l'acqua di mare molto fredda.