Nella stagione del sole, della spiaggia, delle passeggiate fra i boschi, piatti e spuntini tutti da bere. A base d'acqua e con tanta frutta e verdura. Idee di Milly Callegari, chef farmacista, per idratarsi e fare ricarica di vitamine e sali minerali con gusto. Con un accorgimento. Usare acqua in bottiglia per avere una chiara informazione sui sali che contiene, in modo da comporre le corrette associazioni con frutta e verdura e bilanciare al meglio l'alimentazione.

Sorbetti insoliti

Frutta e verdura tagliati a pezzetti e frullati, uniti poi ad acqua naturale e a un po' di miele, che dà il giusto tocco di dolce e non fa ghiacciare troppo il composto. Si mette poi il tutto in freezer e appena si rassoda il sorbetto è pronto. Per i gusti ci si può sbizzarrire. Ottimo sedano, pomodoro e pesca, per l'accostamento fra la sapidità delle verdure e il frutto zuccherino. Da provare, per chi ama il salato e vuole fare il pieno di sali minerali, carote, erbette, finocchio e succo di limone. Per una ricarica di energia e antiossidanti, perfetto zenzero e lamponi. super idratante melone e mirtilli. E per i più golosi e alla ricerca di dolcezza, il sorbetto di fichi è perfetto.

Sangria frizzante

Per un aperitivo dissetante, leggero e ricco di principi nutritivi, in una grande caraffa mescolare acqua frizzante e pezzetti di verdura e frutta a piacere. Uva, anguria, sedano, peperoni, melone, cetriolo... e un po' di vino rosso. Quasi analcolica, ma scenografica e gustosa.

Gelato di mozzarella, pomodori e anguria

Piatto forte o dessert? Scegliete voi. In ogni caso freschissimo. Basta mettere della mozzarella di bufala a ghiacciare in freezer e poi frullarla con basilico e pinoli, unendola ad acqua naturale. Si otterrà una deliziosa crema gelato, da servire come una caprese con tocchetti di anguria e pomodoro.